Cos'è l'AI Midjourney e come funziona?

Cos'è l'AI Midjourney e come funziona?Cos'è l'AI Midjourney e come funziona?

AI Midjourney è il nome dello strumento che sta attualmente scuotendo l'industria creativa. In futuro la creatività sarà una qualità superflua, gli artisti non saranno più necessari - secondo le notizie che circolano. Ma è davvero così? Cosa può fare Midjourney, soprattutto per quanto riguarda la CGI, e cosa non può fare lo strumento?


AI Midjourney - che cos'è?

Innanzitutto, Midjourney è un istituto di ricerca indipendente. Questo istituto ha creato un'intelligenza artificiale in grado di creare immagini a partire da descrizioni testuali. Il programma può quindi essere considerato simile a DALL-E di Open AI o a Stable Diffusion, un altro progetto open source. Attualmente (a dicembre 2022) lo strumento è ancora in fase beta, in cui è entrato nel luglio 2022. Il team di Midjourney è guidato da David Holz, cofondatore di Leap Motion. Gli utenti stanno già creando "opere d'arte" con Midjourney utilizzando i comandi di Discord Bot.

Attualmente, Midjourney è accessibile solo tramite un bot Discord sul Discord ufficiale di Midjourney. In alternativa, il bot può essere caricato su un server di terzi. Per creare immagini, gli utenti utilizzano attualmente gli stessi comandi di altri strumenti che creano immagini tramite l'intelligenza artificiale. Si tratta sostanzialmente del comando /immagine, al quale il bot risponde con un'immagine. Midjourney ha in cantiere un'interfaccia web.

Questa era la sintesi, ma come funziona esattamente Midjourney? Abbiamo messo insieme una spiegazione passo-passo per aiutarvi a capire ancora meglio lo strumento!

Visualizzazione 3D di AI Midjourney

Abbiamo provato l'AI presso il Danthree Studio e siamo rimasti sorpresi dal risultato. L'IA genera la visualizzazione CGI - 3D in massimo 60 secondi sulla base delle nostre specifiche/parole.

{{gallery}}


Utilizzare il viaggio intermedio: Come funziona!

Prima di iniziare a creare immagini con AI Midjourney, è necessario scaricare Discord per Mac o PC. Discord assomiglia un po' a un vecchio strumento di chat: Ci sono chat room a cui si può accedere per comunicare con gli altri. All'estrema sinistra vengono visualizzati vari canali, tra cui Midjourney. Questo è il canale che state cercando. Per utilizzare il canale, è necessario cliccare su "Join the Beta" su midjourney.com.

Poiché Discord funziona anche nel browser web, il programma può essere caricato direttamente lì. Ma esiste anche un'interfaccia desktop. In linea di principio, entrambi funzionano allo stesso modo, è semplicemente una questione di gusto quella che si preferisce. Innanzitutto, entrambi sono gratuiti. Il pagamento o meno dipende da se e come si desidera utilizzare le immagini create con Midjourney. L'uso non commerciale è gratuito con una dichiarazione Creative Commons 4 (per le prime 25 immagini), mentre per l'uso commerciale si paga un canone mensile.

Importante da sapere: Midjourney si riserva il diritto di mettere a disposizione di altri utenti le immagini create a partire dai vostri suggerimenti (in realtà le vostre immagini) per i remix. Per evitare che ciò accada, è possibile impostare tutto su "privato" per 20 euro al mese. Questo funziona anche tramite lo strumento di chat.

Fase 1: iscriversi a AI Midjourney

Accedere a https://www.midjourney.com e fare il login. Verrete quindi reindirizzati a Discord.

Fase 2: guardarsi intorno in un gruppo di nuovi arrivati

Se avete trovato il canale Midjourney su discord, troverete i Gruppi dei nuovi arrivati sul lato sinistro dell'elenco. Attenzione: questa è un'area solitamente molto frequentata! L'ideale sarebbe trovare un gruppo con meno traffico.

Fase 2: creazione di messaggi di testo

Il resto è facile: nel campo di chat sottostante, si indica allo strumento cosa si desidera avere come immagine. Le descrizioni brevi, il più possibile chiare e dirette, sono le migliori. All'inizio ci vuole un po' di tempo per abituarsi; la chat sembra un po' arcaica, soprattutto per gli utenti Mac abituati al design.

I suggerimenti testuali sono in realtà una scienza a sé stante. È possibile imparare altrove come creare esattamente le istruzioni in modo professionale, affinché il risultato corrisponda esattamente alle vostre idee: questo andrebbe oltre lo scopo di questo articolo. Ma anche i tentativi e gli errori sono un buon modo per imparare.

È importante ricordare che si inserisce /immagine nel campo di testo. Si apre quindi un campo e si può iniziare con la descrizione dell'immagine.

Inserite /immagine nel campo di testo

Dopo il prompt dei comandi è possibile inserire la descrizione dell'immagine.

Fase 3: lavorare indisturbati

Ora avete visto nel Gruppo Newbie come funziona esattamente l'AI Midjourney. Avete visto come gli altri utenti creano i prompt, cosa fa Midjourney con essi e come funziona il tutto. Per continuare a imparare, tornate qui di tanto in tanto.

Tuttavia, qui non è possibile lavorare indisturbati. Invitare il bot sul proprio server per creare immagini in una stanza privata.

Ora cliccate sul Midjourney Bot e caricatelo sul vostro server. Non appena vi sarete identificati come esseri umani e avrete impostato il tutto, potrete iniziare.

A proposito, un prompt molto tipico del momento è "l'ultimo selfie sulla terra". Per molti dettagli, aggiungere "altamente dettagliati" (separati da una virgola). Se si desidera un'immagine fotorealistica, lo si specifica con "fotorealistico". Con "--ar 16:9" si definisce il rapporto degli assi dell'immagine tra loro.

Quando inviate questo ordine, il bot genera quattro immagini di anteprima per voi. Da questi si può scegliere quello che più si avvicina alle proprie idee e continuare a lavorare sulle immagini.


Più di 25 immagini: anche questo è possibile!

Nel vostro account Midjourney c'è una funzione chiamata "Gestisci Sub". "Sub" sta per "subscription", quindi si tratta di una sorta di abbonamento. Midjourney offre diverse versioni a un prezzo mensile. Se vi siete abituati allo strumento e volete usarlo, allora un abbonamento ha senso. Ma ha davvero senso utilizzare l'IA Midjourney? E la creatività degli strumenti?


Vantaggi e svantaggi di Midjourney

Iniziamo da quanto segue: con AI Midjourney è possibile creare immagini digitali in modo relativamente rapido a partire da un'istruzione di testo. Se si vuole davvero utilizzare le immagini e non solo per divertimento, il costo è elevato. Questo non è un vero e proprio svantaggio.

Un'altra domanda riguarda la proprietà. Le immagini create con Midjourney non vi appartengono. È possibile utilizzarli (con restrizioni), anche a fini commerciali. Ma possono essere utilizzati anche da altri utenti per i remix. Midjourney espone le creazioni di maggior successo, compresi i suggerimenti testuali, sul proprio sito web. È una galleria impressionante, ma è davvero quello che volete per la vostra CGI in termini di diritti di utilizzo e di proprietà? Perché ogni immagine creata con Midjourney può essere utilizzata legalmente da altre persone, con piccole modifiche anche (limitatamente) a livello commerciale. Non c'è modo di fermarlo completamente. Questo è forse il più grande svantaggio della comunità aperta.


E la conclusione? È la fine della creatività?

Se l'intelligenza artificiale è in grado di creare opere d'arte, di creare immagini assolutamente straordinarie e pronte per la stampa in 60 secondi e con lo sforzo di pochi clic, è questa la fine dell'arte come la conosciamo?

Si potrebbe dire: sì, è la fine. Perché i grafici professionisti, che passano settimane a progettare copertine, layout e altro, non saranno ovviamente in grado di tenere il passo. Almeno non quando si tratta di ottenere un risultato accettabile con un minimo di tempo e di costi.

Se si vogliono ottenere risultati eccellenti con midjourney e strumenti simili, le cose sono di nuovo diverse. Perché, almeno nei prossimi anni, saranno ancora le persone a fare da apripista. Applicare le istruzioni nel modo più preciso possibile, trovare lo stile giusto, approfondire gli argomenti e creare opere uniche: questo è e rimane umano. Soprattutto l'ultimo punto è importante: ciò che un'IA produce è riproducibile, fin nei minimi dettagli. E questo non costa nemmeno uno sforzo, ma fondamentalmente richiede solo lo stesso identico prompt di testo.

La tecnologia alla base di strumenti come Midjourney sta diventando sempre più complessa e sofisticata. Di conseguenza, gli strumenti e quindi i risultati sono sempre migliori. È quindi prevedibile che a un certo punto non sarà più possibile creare immagini utilizzabili, ma buone e ottime immagini con poco sforzo.

Ma anche questo, secondo noi, è ben lontano dalla fine della creatività. Perché un'intelligenza artificiale può essere "creativa" solo quanto il programma e il codice che la sostengono. Quindi la creatività continuerà ad esistere. L'aspetto sarà semplicemente diverso. Ci vuole già molta abilità e creatività per trovare le parole giuste per far sì che AI Midjourney crei esattamente la CGI desiderata. Voi siete la persona creativa che crea l'immagine - Midjourney si limita a convertirla in pixel.

C'è anche un punto importante da menzionare: Le immagini AI create non possono essere modificate così facilmente. Pertanto, se si desidera modificare qualcosa nell'immagine, non è ancora possibile farlo.

Ci auguriamo che questo articolo abbia fatto luce sull'argomento dell'IA Midjourney. Ma rimane emozionante vedere cos'altro potrà portare la tecnologia.

Contatto

Benvenuti allo Studio Danthree. Saremo lieti di ricevere la vostra richiesta. Portiamo insieme il vostro marketing visivo al livello successivo. A presto.

Danthree Studio
Seeweg 13
89160 Dornstadt

Tel.: +49 7161 62728 50
Mail: info@danthree.com

Oppure seguiteci su:

Come possiamo aiutarvi?

Prenota un appuntamento

Ci parli di lei e della sua richiesta:

Invia la richiesta
Grazie per la sua richiesta, la contatteremo al più presto.
Ops! Qualcosa è andato storto. Si prega di riprovare.
Al blog

Tutti gli articoli di cronaca in un colpo d'occhio